Continua il momento negativo nelle gare interne della Viterbese dove ha conquistato un solo punto in quattro gare e viene superata dalla Paganese.

Difficile trovare una gara con così poche emozioni e nella prima frazione di gioco fatta eccezione per una conclusione all’inizio di Tounkara che fa la barba alla traversa ed un colpo di testa di Rossi respinto dall’estremo Bovenzi in corner praticamente non è successo nulla.

Stesso copione nella seconda frazione di gioco con gli ospiti, scesi in campo con l’intenzione di difendersi e piano piano, vedendo l’inconsistenza dei locali  hanno aumentato il possesso del pallone sfruttando l’occasione capitata alla mezzora quando il fischietto agrigentino Costanza ha assegnato un penalty per un fallo di mano prontamente realizzato da Guadagni.

Nell’azione successiva sono i padroni di casa che invocano il rigore ma rimediano soltanto un cartellino giallo per Galardi (che aveva da poco sostituito Salandria) e contemporaneamente veniva allontanato dalla panchina mister Baldassarri (per l’occasione sostituto di Maurizi).

Al di la del risultato preoccupa l’involuzione dei locali con un centrocampo che non è mai riuscito a mettere la coppia di attacco in condizione di offendere nonostante il rientro in squadra di Palermo.

La classifica comincia a farsi preoccupante essendo la squadra in pena zona rossa.

Di Anna Lanzi

La società U.S. Viterbese 1908  comunica l’esonero di mister Agenore Maurizi.

Sollevati dall’incarico anche l’allenatore in seconda Gabriele Baldassarri, il preparatore atletico Matteo Basile e il collaboratore tecnico Biagio De Domenico.

Il club intende ringraziare tutti per il lavoro svolto in gialloblù con impegno, serietà e professionalità.

La U.S. Viterbese 1908 augura il meglio per il prosieguo delle loro carriere professionali.

 

VITERBESE 3-5-2
Daga; Mbende, Ferrani, De Santis; Bezziccheri, Salandria (17’st Galardi), De Falco, Palermo (34’st Calì), Falbo; Rossi, Tounkara.
In panchina: Borsellini, Maraolo, Markic, Ricci, Menghi, Macrì, Scalera, Besea. Allenatore: Baldassarri (Maurizi indisponibile).

PAGANESE 3-5-2
Bovenzi; Sbampato, Schiavino, Sirignano; Carotenuto (26’st Mattia), Onescu, Bonavolontà (36’st Bramati), Gaeta, Squillace; Scarpa, Guadagni (46’st Costagliola).
In panchina: Fasan, Esposito, Perazzolo, Di Palma, Cigagna, Criscuolo. Allenatore: Erra.

RETI: 31’st su rigore Guadagni (P).

ARBITRO: Costanza di Agrigento (assistenti: Galimberti e Zanellati; quarto uomo: Borriello).

NOTE: partita disputata a porte chiuse. Espulso Baldassarri (V) per protese. Ammoniti: Onescu (P), De Falco (V), Galardi (V). Angoli 6-4. Recupero: 1’pt, 5’st.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *