Proprio quando da lunedì tutti gli studenti saranno a casa per la didattica a distanza come deciso dall’ordinanza regionale

Milleduecento banchi con le rotelle consegnati a Ciriè, in provincia di Torino. Proprio quando da lunedì tutti gli studenti delle superiori piemontesi saranno a casa per la didattica a distanza per decisione regionale . Le postazioni sono arrivate a Ciriè nel Torinese, trasportate da tir mandati dal ministero dell’Istruzione al liceo cittadino, il Fermi-Galilei. Una consegna che oggi suona come una beffa.

«Sono belli, colorati, occupano poco spazio — commenta la dirigente Roberta Bruatto — Ma Sono arrivati tardi purtroppo. Eravamo già sulla strada della didattica a distanza al 50 per cento dall’inizio dell’anno, poi siamo passati al 75 facendo alternare le classi una settimana in presenza e tre no: biennio del tecnico, biennio del liceo, triennio del tecnico e del liceo avrebbero dovuto frequentare una settimana a turno. Da lunedì saranno a casa e non serviranno».

Fonte: https://torino.corriere.it/cronaca/20_ottobre_31/a-cirie-1200-banchi-le-rotelle-preside-arrivati-troppo-tardi-2e7568b6-1b85-11eb-be91-5d9fe2674d18.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *