Una ricetta sfiziosa ed anche economica quella che vi propongo questa settimana. Sto parlando delle “Crocchette con i tagliolini”. Con la pasta avanzata possiamo preparare sia dei piccoli timballi che queste crocchette ripiene di mozzarella. Dei finti supplì, quindi, in cui al posto del riso useremo dei tagliolini. In questa ricetta li condiamo con del prosciutto e formaggio, ma si può utilizzare anche della pasta avanzata condita in altri modi. Invece di friggere potete anche far dorare le crocchette in forno, mettendole su una placca  foderata con carta da forno e infornandole per circa  20 minuti a 180 gradi e tirandole fuori dal forno quando sono ben dorate. In questo modo avrete anche una ricetta più leggera ed anche più adatta ai bambini.

INGREDIENTI: tagliolini 250 grammi

burro  gr.40

Grana Padano grattugiato gr. 50

mozzarella gr.50

4 uova

farina q.b.

pangrattato q.b.

olio di semi di arachidi

sale q.b.

PREPARAZIONE: Cuocete i taglioni in acqua bollente salata, mettendoli in una ciotola e conditeli con burro e grana padano grattugiato. Lasciateli raffreddare leggermente, mescolandole con una delle uova leggermente sbattute. Aggiungete un pizzico di sale e lasciateli riposare un’ora. Se ce n’è bisogno rendete il composto più duro con un paio di cucchiaiate di pangrattato. Riducete la mozzarella e il prosciutto a dadini e suddivideteli in 8 porzioni. Metteteli su un piano di lavoro infarinato e distribuite su ogni porzione un po’ di prosciutto e mozzarella. Con le mani chiudete le porzioni in modo da formare una palla racchiudendo il ripieno all’interno.  Posare le crocchette di pasta nella farina, poi nelle uova rimaste, leggermente sbattute con un pizzico di sale e poi nel pangrattato. Friggete in abbondante olio e una volta che saranno ben dorate scolate su carta assorbente e poi servite.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *