È stato trovato nel pomeriggio sulle rive del Sesia a Bettole, frazione di Borgosesia (Vercelli), il corpo dell’uomo disperso questa notte a causa del crollo di una parte della strada provinciale 105 tra Doccio e Crevola, avvenuto stanotte nella Valsesia martoriata dal maltempo.

Si tratta di Samuel Pregnolato, 36enne di Quarona (Vercelli).

Salvo il fratello di 21 anni, Nicolas, che viaggiava con lui, individuato inizialmente, a causa della concitazione degli eventi, come la vittima dell’incidente. Il 36enne era alla guida dell’auto quando una parte della strada Doccio-Crevola, attorno alle 2,30, ha ceduto per la forza dell’acqua. La loro auto è stata inghiottita dal fiume, ma solo il fratello minore ha avuto la prontezza di slacciarsi le cinture e mettersi in salvo dalla corrente. Sotto choc, il giovane ha raccontato ai soccorritori l’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *