Durante l’arresto l’uomo, 42 anni, ha detto: “Non mi interessa di essere arrestato, quando esco la ammazzo”

Un uomo di 42 anni è stato arrestato dalla polizia di Gallarate per violenza sessuale su minore. A quanto emerso l’uomo, extracomunitario con precedenti per lesioni e maltrattamenti, ha pedinato la ragazza nei pressi della stazione di Gallarate, nel tardo pomeriggio di ieri, mentre era in compagnia di alcune amiche poi l’ha afferrata per il collo, spinta contro una vetrina e molestata.

Mentre una delle sue amiche tentava di spintonare l’aggressore, un’altra ha telefonato al 112. Quando gli agenti sono arrivati sul posto e lo hanno bloccato, l’uomo ha detto “non mi interessa di essere arrestato, quando esco la ammazzo”. Secondo la testimonianza della minore, già il giorno prima lo stesso uomo le aveva rivolto apprezzamenti volgari, dopo averla incrociata nella medesima zona

 

Fonte: https://www.ilgiorno.it/varese/cronaca/gallarate-tenta-violentare-minorenne-la-salvano-le-amiche-1.5553929

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *