Pur continuando a tenere pulita la chiesa delle Fortezze oggi ci siamo dedicati a Porta Fiorita.

Porta che versava in uno stato di abbandono, però tristemente modificabile con poco, visto che sono bastate due ore di lavoro di soltanto due di noi.

Dell’attuale situazione siamo tutti colpevoli.

Se l’amministrazione agisse a dovere in poco tempo Viterbo ritroverebbe il suo splendore, ma d’altro canto anche i viterbesi potrebbero unirsi a noi, o quantomeno potrebbero impegnarsi a sporcare meno!

A presto con altri interventi, gli Spazzini Anonimi Viterbesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *