“Ci vuole un fisico bestiale” cantava nel lontano 1992 Luca Carboni.

“Niente di quello che faccio in palestra è vanità” con questo motto vogliamo raccontare come la famiglia Magno ha concretizzato il sogno di realizzare un progetto molto ambito, una palestra tutta loro.

La maggior parte di noi conosce bene la sensazione di benessere data dall’esercizio fisico: il modo in cui si entra in palestra apatici e si esce rigenerati sia a livello fisico che psichico.

Per questo ora a Viterbo, più precisamente nel quartiere Santa Barbara, il “fisico bestiale” lo si potrà scolpire alla Palestra Magno.

Alessio, Pino e Silvia da Domenica 6 Settembre hanno visto realizzarsi il loro sogno.

Una palestra nuova di zecca, con macchinari di ultima generazione e ampi spazi da dedicare ai corsi di fitness e di arti marziali.

I nuovi iscritti non troveranno solo un ambiente fantastico per i propri sforzi ma anche cordialità, passione e professionalità provenienti dal background di una famiglia, come quella Magno, da sempre dedita al fitness e alla cura del corpo.

Ma non solo fitness e sala attrezzi, alla Palestra Magno troverete tante sorprese e novità che vi sveleremo un pò per volta, intanto vogliamo dire alle mamme che non devono preoccuparsi per i loro piccoli, perché potranno tranquillamente portarseli con loro in quanto troveranno una sala ben organizzata dove potranno essere lasciati i bambini a giocare con gli animatori di Lolly Animazione.

Alessio ci ha fatto vedere in anteprima il cuore della palestra Magno, non vi resta che gustarvi il video e poi iscrivervi!

Intervista di Gabriele Mazzetti

Un ambiente familiare e ben pulito con la meta di curare il nostro corpo e lo stato psico-fisico, è la migliore cosa per completare la nostra giornata, poi chi a voglia di formare il proprio corpo per competizioni sportive può assere affiancato da un Personal Trainer competente e professionale.

Ecco la palestra ideale per tutte le persone che vogliono una mente sana in un corpo sano.

Foto della Palestra di Federico Botarelli Photography

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *