È accaduto nella notte, durante un temporale con vento forte. Le piccole, che sono sorelle, hanno dieci e due anni e mezzo. Ferita in modo lieve anche una 19enne. L’elicottero del soccorso non ha potuto decollare per il maltempo.

MARINA DI MASSA –  Una bambina di 2 anni e mezzo anni è morta e la sorella di 14 è in terapia intensiva dopo che un albero si è abbattuto sulla tenda in cui dormivano in un campeggio a Marina di Massa. Una giovane di 19 anni è inoltre rimasta ferita in modo lieve. La tragedia è accaduta questa notte, quando una tromba d’aria si è abbattuta sulla località balneare dell’alta Toscana. Sul posto stanno ancora lavorando i vigili del fuoco.

Nel campeggio “Verdemare”, che si trova in località Partaccia, sono intervenute anche le automediche del 118 da Massa e Querceta, un’ambulanza da Massa e i carabinieri. È stato richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso Pegaso ma non è potuto decollare a causa del vento.

La reception del campeggio, interpellata telefonicamente, non ha fornito indicazioni su eventuali altri feriti o danni ulteriori alla struttura.

Secondo quanto appreso sul posto, la caduta dell’albero ha riguardato una famiglia marocchina, residente in Italia, nella zona di Torino, venuta a trascorrere alcuni giorni di vacanza in Toscana. I familiari oltre ad aver affittato un bungalow nel campeggio avrebbero poi installato accanto allo stesso anche la tenda per avere altro spazio dove poter trascorrere la notte.

E’ qui che le tre sorelle sono state colpite dall’albero, un pioppo alto sette metri. La bimba più piccola è rimasta gravemente ferita ed è morta nonostante i tentativi di rianimazione, manovre durante le quali il medico ha constatato il decesso. La sorella di 14 anni è in prognosi riservata in ospedale. I genitori e la terza figlia, la più grande, hanno raggiunto l’ospedale di Massa e vengono assistiti dal personale sanitario.

L’incidente è avvenuto verso le 7 nel camping Verde Mare, in via del Cacciatore. I vigili del fuoco proseguono le operazioni per mettere in sicurezza l’area. La pianta caduta sulla tenda è un pioppo alto quattro metri e mezzo.

FONTE: La Repubblica.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *