Joe Ruby fu il creatore di Scooby-Doo assieme a Ken Spears nel1969

Joe Ruby è stato, assieme a Ken Spears, creatore prolifico di serie tv animate di grande successo. La più nota è certamente Scooby-Doo, una delle serie più storiche della celeberrima casa Hanna & Barbera

Parliamo naturalmente della stessa casa madre di serie come Tom & JerryThe Flintstones e The Jetstones. La serie originale di Scooby-Doo, andata in onda sulla CBS per tre stagioni, nel 1969 e nel 1970, ha poi dato vita ad un franchise ancora oggi di grande successo.

Come tutti saprete i protagonisti sono una squadra sgangherata di “investigatori del mistero”, che a bordo della loro Mystery Machine molto hippie indagano su fenomeni paranormali e paurosi poi sempre svelati essere macchinazioni o inganni perpetrati da truffatori e criminali.

I cinque personaggi sono Fred, Daphne, Velma, Shaggy e il cane Scooby. La comicità della serie è data principalmente dal contrasto tra l’approccio molto logico e deduttivo dei primi tre durante le indagini e il comportamento sguaiato, alla Lou Costello, degli ultimi due. Una formula di sicuro e duraturo successo.

Joe Ruby non ha creato solo Scooby-Doo: tra le sue creazioni figurano numerose altre serie animate, più o meno famose, quali Dynomutt (1976) e Jabberjaw (1976). Alla fine degli anni ’70 lui e Spears hanno fondato la Ruby-Spears Production, iniziando ad occuparsi indipendentemente di animazione per gran parte degli anni ’80.

Quella di Scooby-Doo resta comunque di sicuro la sua eredità più nota. Della sua carriera negli ultimi trent’anni non si sa molto e la causa della sua dipartita non è stata al momento resa nota. Viene comunque a mancare uno dei grandi e silenziosi geni della cultura pop del novecento, capace di creare personaggi indimenticabili.

Fonte: Variety/https://www.lascimmiapensa.com/2020/08/27/morto-joe-ruby-creatore-scooby-doo/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *