È tutto pronto per l’edizione 2020 dei Seat Music Awards, in onda su Rai 1 (e su Radio Italia) il 2 e il 5 settembre, in diretta dall’Arena di Verona con la conduzione di Carlo Conti e Vanessa Incontrada. Oltre 50 gli ospiti attesi sul palco (quest’anno a 360 gradi per regalare una visuale più ampia possibile), così divisi:

2 settembre

Alessandra Amoroso, Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Andrea Bocelli, Riccardo Cocciante, Francesco De Gregori e Antonello Venditti, Elisa, Emma, Tiziano Ferro (in collegamento da Los Angeles a causa del lockdown), Ligabue, Fiorella Mannoia, Gianni Morandi, Gianna Nannini, Eros Ramazzotti, Zucchero e Amadeus, Giorgio Panariello, Leonardo Pieraccioni e Ficarra e Picone.

5 settembre

Achille Lauro, Annalisa, Malika Ayane, Boomdabash con Alessandra Amoroso, Gigi D’Alessio, Fred De Palma e Anitta, Diodato, Francesco Gabbani, Ghali, Il Volo, Irama, J-Ax, Levante, Mahmood, Marco Masini, Ermal Meta, Michele Bravi, Mika, Modà, Fabrizio Moro, Nek, Enrico Nigiotti, Tommaso Paradiso, Piero Pelù, Max Pezzali, Raf e Umberto Tozzi, Francesco Renga ed Enrico Brignano.

La puntata speciale condotta da Nek

Il 6 settembre, poi, ci sarà un appuntamento speciale condotto da Nek“Seat Music Awards – Viaggio nella musica”. Una puntata speciale alla scoperta del dietro le quinte dell’evento. Il cantautore, che farà un vero e proprio viaggio dalla sua Sassuolo a Verona, incontrerà colleghi e lavoratori del settore per raccontare il mondo della musica in questo anno speciale. Ospiti di questo appuntamento: Il Volo, Gigi D’Alessio e Clementino, Bugo ed Ermal Meta, Mario Biondi, The Kolors, Rocco Hunt e Ana Mena, Gaia, Aiello, Giusy Ferreri e Mr. Rain.

Una settimana dedicata alla musica

I Seat Music Awards sono il primo appuntamento della settimana dedicata, “Da Verona accendiamo la musica”: un progetto artistico e sociale di ampio respiro lanciato da Music Innovation Hub Spa – Impresa Sociale (MIH), organizzato e prodotto da Friends&PartnersLive Nation e Vivo Concerti, in collaborazione con Arena di Verona Srl e Gianmarco Mazzi e con i contributi di Vertigo e Magellano.

Oltre ai Seat Music Awards, sono previsti anche altri appuntamenti. Tra cui questi quelli con Heroes, l’evento dedicato al personale sanitario che il 6 settembre riunirà i nomi più interessanti della scena italiana per 5 ore di musica live a partire dalle 19.30 e con la Partita del Cuore, edizione speciale “Chi Vincerà La Partita Del Cuore”il 3 settembre in diretta su Rai 1 dallo Stadio Marcantonio Bentegodi di Verona con la conduzione di Carlo Conti.

Dall’1 al 21 settembre, spiega la Dire Giovani (www.diregiovani.it), sarà inoltre attivo il numero solidale 45588 che, insieme all’incasso della vendita dei biglietti, al netto dei costi, andranno a costituire un aiuto concretoIl ricavato complessivo, infatti, andrà a confluire nel fondo “Covid 19 – Sosteniamo la musica” di Music Innovation Hub con il supporto di Spotify e promosso da FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana, a fianco della filiera musicale italiana con lo scopo di supportare musicisti e professionisti del settore in questo momento di crisi globale.

 

Fonte: https://www.corrierenazionale.it/2020/08/25/seat-music-awards-dalla-amoroso-a-paradiso-ecco-il-cast/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *