Non basta al Frosinone l’ennesima vittoria esterna di questi play-off  e, in virtù del miglior piazzamento nel campionato, lo Spezia vola in serie A per la prima volta nei suoi 114 anni di storia.

I ciociari sono stati protagonisti di una prestazione gagliarda (forse la migliore  stagionale) ma il risultato negativo della gara di andata ha condizionato palesemente la gara odierna.

Parte subito forte il Frosinone che al minuto 13 sfiora la rete con Beghetto con una pericolosa conclusione che si stampa sul palo.

Ancora Beghetto si fa pericoloso ed è bravo il portiere ligure a ribattere.

I locali si fanno pericolosi soltanto a cinque minuti dalla fine del tempo con una conclusione di Bartolomei servito da Galabinov che fa la barba al palo.

Nel secondo tempo sono ancora i ciociari a menare le danze nel tentativo di realizzare la doppia marcaturo.

Minuto sedici Rodhen, magistralmente servito da un colpo di tacco di Ciano, entra in area e trafigge il portiere.

A questo punto i ciociari ci credono ed operano un forcing finale arrembante e proprio nel recupero i nuovi entrati Citro e Ardemagni non riescono a concretizzare occasioni favorevoli.

Finisce con l’esplosione di gioia per i liguri con i tifosi locali che in massa  hanno incitato i propri beniamini all’esterno dello stadio in un clima che sembrava con gli spalti pieni.

Rimane inspiegabile come una squadra forte come il Frosinone abbia concluso la stagione regolare all’ottava posizione ma questo è il calcio.

di Anna Lanzi

 

SPEZIA-FROSINONE 0-1

Marcatori: 61′ Rohden

SPEZIA (4-3-3): Scuffet; Ferrer (89′ Di Gaudio), Terzi, Erlic, Vitale; Bartolomei, Ricci, Maggiore (78′ Mora); Nzola (89′ Vignali), Galabinov, Gyasi (73′ Mastinu). A disposizione: Krapikas, Desjardins, Vignali, Ramos, Bastoni, Mora, Di Gaudio, Ricci, Mastinu, Gudjohnsen, Ragusa. Allenatore: Italiano

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Brighenti (85′ Paganini), Ariaudo, Krajnc; Salvi (76′ Tribuzzi), Rohden, Maiello (85′ Citro), Haas, Beghetto; Novakovich (67′ Ardemagni), Ciano. A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Paganini, Zampano, Gori, Tribuzzi, Vitale, D’Elia, Capuano, Citro, Ardemagni. Allenatore: Nesta

Reti: 62′ Rohden

Arbitro:  Sacchi

Ammoniti: Maggiore (S), Nzola (S), Maiello (F), Terzi (S), Paganini (F)

Espulsi: nessuno

Recupero: 3 minuti nel primo tempo, 6 minuti nel secondo tempo.

Stadio: Alberto Picco

SPEZIA-FROSINONE 0-1 FINALE

SECONDO TEMPO

97′ Finisce qui!!!! Lo Spezia conquista la promozione in Serie A!!!

95′ Ciano cerca di servire un compagno in mezzo ma la difesa di casa spazza.

93′ Ciano tenta la battuta ma coglie in pieno la barriera.

92′ Punizione ai 25 metri per gli ospiti.guadagnata dal Frosinone.

90′ Ci saranno 6 i minuti da recuperare nel secondo tempo.

87′ Citro colpisce la palla di testa da buona posizione ma si trovava in posizione di fuorigioco.

86′ L’angolo di Ciano viene messo fuori da Scuffet in uscita.

85′ Nuovo angolo per i ciociari, vero e proprio assedio adesso.

84′ Il cross seguente viene messo fuori dalla difesa ligure.

84′ Corner conquistato dal Froninone che porta tutti gli effettivi in avanti.

81′ Ammonizione anche per Terzi, la gara si sta innervosendo.

80′ Ammonizione per Maiello, autore di un fallo su Mora.

79′ Italiano prova a cautelarsi toglieno Maggiore, già ammonito, in questo finale.

78′ Nello Spezia invece, Mora per Maggiore.

76′ Ancora un cambio operato da Nesta: Tribuzzi prende il posto di Salvi.

73′ Gioco fermo, cooling break a disposizione dei giocatori.

70′ Cross di Beghetto, Scuffet esce e blocca la sfera.

69′ Ricordiamo che, la squadra di Nesta ha bisogno di trovare il secondo goal per trovare il vantaggio nel doppio confronto.

67′ Ardemagni subentra a Novakovich, vistosamente acciaccato, nei ciociari.

64′ Novakovich con una finta riesce a liberarsi arrivando al tiro, palla alta sopra la traversa.

62′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!! Il Frosinone sblocca il risultato con RohdenNovakovich di testa per Ciano che serve di tacco Rohden che trova la rete.

58′ Sul ribaltamento di fronte ci provano i ciociari: Beghetto serve Rohden che di testa manda fuori!

57′ Grande opportunità per lo Spezia!! Ferrer mette un cross basso per Gyasi che, in spaccata, non trova il sette.

57′ Gli ospiti stanno riprendendo fiato per tentare una nuova offensiva nei prossimi minuti.

55′ Lunga azione corale del Frosinone che porta al tiro Ciano, palla sul fondo.

55′ Sono già trascorsi 10 minuti in questa ripresa.

52′ Primo ammonito della gara: si tratta di Giulio Maggiore per fallo su Maiello.

50′ Primo calcio d’angolo per lo Pezia, Nzola salta più in alto di tutti ma manda fuori.

48′ Bartolomei tenta di servire Gyasi in profondità ma la difesa respinge.

46′ Ha inizio la ripresa della gara.

PRIMO TEMPO

48′ L’arbitro pone fine alla prima frazione di gioco.

46′ Tiro di Salvi in area ribattuto da Terzi.

44′ Ci saranno 3 minuti di recupero in questo primo tempo.

40′ Ancora Scuffet!! Il portiere para il tiro diretto all’angolino di Rohden.

39′ Galabinov, che riceve palla al limite, viene fermato per un fallo in attacco.

38′ Ricci compie un’ottima chiusura su Novakovich che aveva provato ad involarsi.

35′ Corner per i ciociari che continuano a spingere, palla messa fuori in mischia.

33′ Nzola conclude da posizione defilata ma il tiro, deviato, viene parato agevolmente da Bardi.

31′ Ciano mette in mezzo un cross da punizione dalla trequarti ma non trova la deviazione vincente di un compagno.

29′ Il gioco è appena ripreso.

28′ Gioco fermo per un cooling break.

25′ Grande risposta di Scuffet, che si rifugia in angolo, sul tentativo potente di Beghetto.

23′ Salvi prova a mettere in mezzo ma nessun compagno si fa trovare pronto.

20′ Lo Spezia si affaccia in avanti, cross per Gyasi che non può arrivare sulla palla.

18′ Novakovich, servito da Maiello, prova il tiro dalla distanza ma non riesce a concludere bene.

17′ Sono ancora i gialloblu a mantenere il possesso palla.

15′ Siamo giunti al quarto d’ora di gioco, la squadra di Nesta è partita decisamente meglio.

13′ Ancora Frosinone in avanti, Rohden si fionda sulla sfera ma commette carica su Scuffet.

12′ Palo di Beghetto!!! Grande chance per gli ospiti.

10′ Haas atterra Ricci fuori area, il calcio di punizione battuto da Vitale termina alto.

10′ Terzi entra duro su Novakovich, Sacchi non estrae il giallo per questa volta.

8′ Vitale effettua un cross teso ma trova la respinta della difesa.

7′ Galabinov colpisce di testa su cross di Ferrer ma non trova la porta.

5′ Salvi, in proiezione offensiva, commette fallo.

4′ Il Frosinone vuole sfatare un tabù dato che non ha mai vinto a La Spezia. Dei 9 incontri ufficiali 4 pareggi ottenuti e 5 sconfitte.

1′ Si comincia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *