Siamo rimasti sorpresi nell’apprendere dalle parole della Signora Amicucci, in occasione della presentazione del candidato Sindaco e della lista Pd, circa il nostro supposto sostegno alla proposta politica presentata dal Pd per  Civita Castellana.

Come iscritti e sostenitori Italia Viva a Civita Castellana abbiamo al contrario espresso forti perplessità circa la mancanza di un progetto innovativo per la città, l’assenza di qualsiasi confronto in fase di preparazione di un programma chiaro e riformista e delle candidature.

Per questo abbiamo deciso di prendere le distanze dalla proposta del Pd. Se il Pd locale ha interloquito con Italia Viva, lo ha fatto esclusivamente con i vertici provinciali, ma mai con gli iscritti e i simpatizzanti locali.

D’altra parte siamo sicuri che sia i vertici provinciali di Italia Viva che quelli di beni comuni, che condividono lo stesso padrinaggio politico, sapranno se lo vorranno, impegnarsi nella campagna elettorale che vedrà Civita Castellana  scegliere il nuovo Sindaco e il nuovo Consiglio Comunale il 20 e il 21 Settembre prossimo, pur continuando a fare a meno di noi.

Per il gruppo di iscritti e simpatizzanti di Italia Viva di Civita Castellana

Stefania Folletti – Craba Giovanna – Mauro Di Niccola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *