“BUTTERI” è il nuovo spettacolo di Pietro Benedetti con Michelangelo Gregori e Pietro Benedetti accompagnati da Alessandro Calabrese all’organetto.

In anteprima andrà in scena sabato 22 agosto 2020 Balza di Seppie a Lubriano.

L’incontro all’Osteria con Spartaco Compagnucci alias ” Checchi Bronzi ” da Tarquinia e un altro Buttero montaltese di origine toscana, è un continuo tourbillon di battute sulle invasioni delle terre e sulle contraddizioni della Riforma Agraria mai definita e dell’ente Maremma.

Un inganno per la povera gente, come lo sarà in seguito con l’industrializzazione e le Centrali di Montalto e Civitavecchia.

Lo spettacolo contiene esempi dell’antica tradizione della poesia improvvisata ( Ottava Rima, Quartine, Terzine, Stornelli ) e nel dialogo, una popolare comicità, di detti e battute registrate sul campo.

Tratto da varie ricerche sul campo riguardanti
l’invasione delle terre in Maremma dopo la seconda Guerra, nei
territori di Canino, Tuscania , Tarquinia e Montalto di Castro.

In bocca al lupo all’attore e regista Pietro Benedetti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *