Nel giorno più importante dei 114 anni di storia calcistica ciociara il Frosinone compie una vera e propria impresa ribaltando il risultato della gara di andata vincendo con due reti di scarto.

La TIGNA CIOCIARA è stata l’arma in più nella gara disputata al “Nereo Rocco” di Trieste.

Pronti e via, i leoni scendono in campo determinatissimi andando in rete dopo appena sette minuti con una marcatura di Camillo Ciano che, come nei play-off del 2018, mette il sigillo personale.

Al quindicesimo passano ancora i ciociari con Novakovich che realizza con un tiro potente ed angolato.

Il Pordenone sembra il lontano parente della squadra che tre giorni prima aveva meritatamente espugnato lo “Stirpe” e nella prima frazione di gioco gli ospiti non hanno difficoltà a contenere le sfuriate dei locali.

Il secondo tempo vede subito in campo tra i locali l’inserimento di Tremolada (l’eroe della gara di andata) ma i Ramarri si fanno pericolosi soprattutto nei quindici minuti finali quando sale in cattedra il portiere Bardi autore di due parate decisive su colpi di testa di Strizzolo.

A questo punto i ciociari se la vedranno con la Spezia, vincitrice nei confronti del Chievo, con il primo turno che si disputerà a Frosinone domenica sera.

di Anna Lanzi

PORDENONE-FROSINONE 0-2

PORDENONE (4-3-1-2): Di Gregorio; Almici, Camporese, Vogliacco, De Agostini (82′ Chiaretti); Misuraca (62′ Mazzocco), Burrai, Pobega (75′ Candellone); Gavazzi (46′ Tremolada); Ciurria, Bocalon (62′ Strizzolo). All. Tesser

FROSINONE (3-5-2): Bardi; Szyminski, Ariaudo, Krajnc; Salvi (66′ Paganini), Rohden, Maiello (66′ Gori), Haas, Beghetto (89′ Zampano); Novakovich (60′ Ardemagni), Ciano (60′ Dionisi). All. Nesta

Arbitro: Manuel Volpi

Var: Marco Serra

Ammoniti: 39′ Camporese, 42′ Bocalon, 44′ Haas

Marcatori: 7′ Ciano, 15′ Novakovich

 

 

97′- FISCHIA LA FINE L’ARBITRO. FROSINONE IN FINALE!

96′- Contropiede Frosinone con Dionisi che imbuca per Gori che però non riesce a segnare e tira addosso a Di Gregorio

95′ Calcio d’angolo Pordenone e Strizzolo vola di testa ma spedisce sul fondo

90′- Saranno sei i minuti di recupero

90′- Ardemagni in area prova a chiudere i conti ma calcia fuori

89′- Ultimo cambio Frosinone, dentro Beghetto per Zampano

87′- Clamorosa occasione per il Pordenone con Strizzolo che di testa colpisce a botta sicura e Bardi effettua una grande parata

82′- Sostituzione Pordenone, fuori De Agostini dentro Chiaretti

80′- Crampi per Ariaudo che rimane a terra

79′- Occasionissima Frosinone con Paganini che di testa colpisce un compagno e palla che termina di un soffio sopra la porta

77′- Ci prova Burrai da lontano, pallone deviato sul fondo

75′- Cambio Pordenone, fuori Pobega e dentro Candellone

74′- Angolo Pordenone con Pobega che mentre arretra colpisce di testa ma spara alto

72′- Cooling Break

65′- Ancora due cambi per il Frosinone, entrano Paganini e Gori ed escono Salvi e Maiello

62′- Doppio cambio anche per il Pordenone, Bocalon e Misuraca fuori e dentro Strizzolo e Mazzocco

60′- Doppio cambio Frosinone, Dionisi ed Ardemagni dentro al posto di Ciano e Novakovich

57′- Ancora Bocalon da calcio d’angolo che sempre di testa non riesce a centrare la porta

52′- Grande chance per i padroni di casa con Bocalon che di testa mette fuori un buon cross di De Agostini

46′- Primo cambio nel Pordenone, dentro Tremolada e fuori Gavazzi

46′- Via al secondo tempo

Dopo due minuti di recupero squadre a riposo nell’intervallo

44′- Arriva la prima ammonizione anche in casa Frosinone, giallo per Haas

42′- Ammonito anche Bocalon, fallo a centro area da giallo

39′- Primo ammonito della partita Camporese, a seguito di un fallo su Novakovich

38′- Calcio d’angolo Pordenone battuto corto con la difesa gialloblu che libera dopo il cross in area

31′- Partita che sale d’intensità e nervosismo, con molti falli negli ultimi minuti

24′- Cooling break, giocatori a dissetarsi

15′- RADDOPPIO DEL FROSINONE! Rodhen riesce a servire benissimo Novakovic che davanti a Bardi non sbaglia e segna lo 0-2.

14′- Ancora Frosinone in avanti con Rodhen che dal limite dell’area calcia alto di destro

7′- VANTAGGIO FROSINONE!– Subito rimesso in parità il risultato con il gol di Camillo Ciano che di sinistro in area mette in porta il pallone dello 0-1

2′- Subito Pordenone che fa capire di non chiudersi in difesa con il tiro di Gavazzi che termina fuori

1′- L’arbitro fischia, partiti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *