Il post è stato pubblicato da un turista. In uno dei luoghi più belli d’Italia, una delle storie più tristi dell’estate. Un cavallo che trainava una botticella destinata ai turisti è crollato a terra, morto molto probabilmente a causa del caldo torrido.

Le immagini sono state condivise sui social e su Facebook il messaggio pubblicato da un volontario dell’Enpa di Caserta (Ente Nazionale Protezione Animali): «Reggia di Caserta, poco fa… Nonostante il caldo, i cavalli continuano a salire e scendere a pieno carico, trainando carrozzelle e trogloditi. Uno di loro oggi non ha più resistito e poco fa si è accasciato in terra. È morto. Ora verrà presto sostituito come si sostituisce un bus per turisti, era quello il suo utilizzo. Quando fate una scelta, assicuratevi di non arrecare sofferenze agli altri, animali inclusi».

Fonte: https://www.ilmessaggero.it/italia/reggia_di_caserta_cavallo_morto_di_caldo_polemiche_sulle_botticelle-5401459.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *