Arrivato alla lotteria play-off in ottava posizione, e quindi con l’obbligo di far risultato pieno, il Frosinone riesce nell’impresa al Tombolato di Cittadella quando ormai sembrava tutto perduto.

La gara si mette subito in salita per i ciociari che dopo appena tre minuti subiscono un penalty per un fallo commesso da capitan Brighenti e trasformato impeccabilmente da Diaw.

Provano a reagire i ciociari senza impensierire la porta di Paleari ma sono ancora i veneti a passare con Diaw che sfrutta al meglio un impeccabile assist di Rosato.

Proprio nel recupero il Frosinone reagisce e realizza con Salvi con un impeccabile diagonale.

Partono forte gli ospiti nella seconda frazione di gioco e un’autentica prodezza di Dionisi (quando è in forma un autentico lusso per la categoria) consente ai ciociari di agguantare il pareggio.

A questo punto un autentico andirivieni di emozioni con occasioni da una parte e dall’altra ma i tempi regolamentari si concludono in parità.

Nei supplementari sono prima i padroni di casa a sfiorare il vantaggio e nel rovesciamento il Frosinone sfiora con Haas al quale si oppone Paleari con un’autentica prodezza.

Quando sembrava che la gara doveva terminare in parità con il conseguente passaggio del turno per i veneti arriva l’autentica prodezza di Ciano (ancora lui come nei play-off 2018 contro il Palermo), subentrato nei muniti finali dei tempi regolamentari al posto di uno spento Paganini, a realizzare con un’autentica prodezza che permette al Frosinone di passare il turno e di affrontare in semifinale il Pordenone con un doppio turno.

Nell’altra gara eliminatoria, sempre terminata ai tempi supplementari, è il Chievo a passare il turno ai danni dell’Empoli (1-1 il finale) in virtù del migliore piazzamento in campionato e di affrontare la formazione dello Spezia.

di Anna Lanzi

CITTADELLA-FROSINONE 2-3

5′ rig. e 46′ Diaw (C), 49′ Salvi (F), 51′ Dionisi (F), 121′ Ciano (F)

CITTADELLA (4-3-2-1): Paleari; Ghiringhelli, Adorni, Perticone (46′ Frare), Benedetti; D’Urso (75′ Iori), Branca, Proia; Rosafio (81′ Stanco), Vita (75′ Panico); Diaw (117′ Camigliano). All. Venturato

FROSINONE (3-4-1-2): Bardi; Brighenti (87′ Beghetto), Ariaudo, Krajnc; Paganini (87′ Ciano), Haas, Maiello (105′ Ardemagni), Salvi (105′ Zampano); Rohden; Dionisi, Novakovich. All. Nesta

Ammoniti: Branca, Brighenti, Frare, Benedetti, Haas, Paleari, Dionisi

 

 

Cittadella 2-3 Frosinone

Fine secondo tempo supplementare

  • 120 + 3′  Finisce qui al Tombolato: il Frosinone con un gol di Ciano al termine dei supplementari vince 3-2 e passa in Semifinale. Clamorosa beffa per il Cittadella che esce dai Playoff per la promozione.
  • 120′ + 2′ Ultimo cambio per il Frosinone: fuori Dionisi, dentro Szyminski.
  • 120′ + 1′  Gol del Frosinone: conclusione straordinaria di Ciano che si insacca all’incrocio. Beffa per il Cittadella in pieno recupero, manca un minuto alla fine con i granata che devono assolutamente pareggiare.
  • 120′ Due minuti di recupero.
  • 117′ Ultimo cambio per il Cittadella: fuori Diaw, dentro Camigliano.
  • 116′ Giallo per Dionisi per un fallo su Ghiringhelli.
  • 113′ Battaglia al Tombolato: Frosinone alla disperata ricerca del gol qualificazione, con il Cittadella che tenta di portare la palla nella metà campo ospite per far passare il tempo.
  • 108′ Giallo per Paleari per perdita di tempo.
  • 106′ Comincia il secondo tempo supplementare.
  • 106′ Doppio cambio per il Frosinone: dentro Ardemagni e Zampano, fuori Maiello e Salvi.

Inizio secondo tempo supplementare

 

Fine primo tempo supplementare

  • 105′ Finisce il primo tempo supplementare, il punteggio è ancora sul 2-2 che premierebbe il Cittadella.
  • 105′ Ci prova Panico con una punizione insidiosa rasoterra: Bardi però blocca a terra con sicurezza.
  • 97′ Clamorosa occasione per il Frosinone: Novakovich controlla e calcia dal limite, la palla sarebbe destinata all’incrocio ma Paleari compie un vero e proprio miracolo mettendo in angolo con la punta delle dita.
  • 94′ Occasione per Iori, che da azione d’angolo colpisce a botta sicura dal limite dell’area piccola. Palla deviata in angolo da un difensore ospite.
  • 91′ Cominciano i supplementari al Tombolato.
  •  Inizio primo tempo supplementare
  •  Fine secondo tempo
  • 90′ + 5′  Finiscono i tempi regolamentari al Tombolato. Punteggio sul 2-2, si andrà ai supplementari. Il Cittadella, in caso di ulteriore parità al termine dell’extra time, sarebbe qualificato per le semifinali.
  • 90′ + 4′ Occasione per Branca, che si libera dal limite e calcia forte. Grande risposta di Bardi che salva i suoi.
  • 90′ Saranno cinque i minuti di recupero in questo secondo tempo. Ricordiamo che in caso di parità si andrà ai supplementari.
  • 87′ Primi cambi per il Frosinone: fuori Paganini e Brighenti, dentro Beghetto e Ciano.
  • 81′ Cambio per il Cittadella: fuori uno stremato Rosafio, dentro Stanco.
  • 81′ Clamorosa occasione per Haas che tutto solo a due passi dalla porta non riesce di testa a trovare la deviazione vincente.
  • 80′ Occasione per il Cittadella: punizione dalla trequarti di Bendetti, liscio collettivo nell’area del Frosinone con la palla che sbuca sul secondo palo, colpisce il legno ed esce.
  • 79′ Ammonito Haas che atterra Proia con un brutto fallo.
  • 76′ Doppio cambio per il Cittadella: dentro Panico e Iori, fuori D’Urso e Vita.
  • 74′ Giallo per Benedetti, costretto al fallo al limite su Novakovich che lo aveva saltato.
  • 71′ Cooling break in campo: i giocatori vanno verso le panchine per una breve pausa.
  • 69′ Occasione per il Frosinone: Novakovich al limite controlla e calcia in un lampo, Palearia in tuffo la mette in angolo.
  • 68′ Conclusione pericolosa di Branca che passa tra una selva di gambe, tocca il palo ed esce sul fondo.
  • 60′ Ancora Dionisi pericoloso: sulla conclusione dell’attaccante ospite è provvidenziale Ghiringhelli che salva i suoi deviando in angolo.
  • 53′ Giallo per Frare che entra in ritardo da dietro su Dionisi.
  • 50′ Gol del Frosinone! Straordinaria conclusione di Dionisi che insacca all’incrocio con un tiro a giro dal limite dell’area. 2-2 ora al Tombolato.
  • 49′ Giallo per Brighenti che entra in modo pericoloso su Benedetti.
  • 46′ Comincia il secondo tempo al Tombolato.
  • 46′ Cambio per il Cittadella: fuori Perticone, che aveva accusato problemi fisici sul finire del primo tempo, e dentro Frare.

Inizio secondo tempo

 

Fine primo tempo

  • 45′ + 3′ Finisce il primo tempo, con il Cittadella avanti per 2-1 sul Frosinone. Doppietta di Diaw per i granata, con il Frosinone che ha riaperto la partita con l’ex di giornata Salvi.
  • 45′ + 3′ Gol del Frosinone! La riaprono gli ospiti, con Salvi che entra in area, salta Branca e piazza la palla a fil di palo non lasciando scampo a Paleari.
  • 45′ + 1′ Gol del Cittadella! Contropiede micidiale del Cittadella con D’Urso che lancia Rosafio, con il centrocampista che mette una palla la bacio per Diaw sul secondo palo. Diaw si coordina e insacca al volo per il raddoppio granata.
  • 45′ Tre minuti di recupero nel primo tempo.
  • 41′ Occasione per gli ospiti con la conclusione di Salvi respinta coi pugni da Paleari.
  • 37′ Giallo per Branca che allontana il pallone ritardando la ripresa del gioco da parte degli ospiti.
  • 33′ Occasione Cittadella: azione personale di D’Urso che entra in area e calcia da posizione centrale. Bardi respinge mettendo in angolo.
  • 26′ Cooling break in campo.
  • 22′ Poco da segnalare negli ultimi minuti: Cittadella che ora lascia di più il pallino del gioco agli ospiti cercando di ripartire con rapide azioni di contropiede.
  • 11′ Frosinone che prova a riorganizzarsi dopo il gol subito, ma il Cittadella è partito alla grande. Pressing alto e tanta corsa in questi primi minuti per i granata, con gli ospiti che sono in difficoltà.
  • 5′ Gol del Cittadella! Diaw dal dischetto non sbaglia, 1-0 per i granata.
  • 4′ Calcio di rigore per il Cittadella: ancora Rosafio che entra in area, affronta Brighenti che entra in scivolata toccando l’attacante che cade a terra.
  • 3′ Subito Rosafio pericoloso, con il giocatore granata che non riesce a trovare la deviazione vincente da buona posizione.
  • 1′ Cominciano i Playoff per il Cittadella! Primo possesso per gli ospiti.
  •  Squadre che fanno il loro ingresso in campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *