Secondo una prima ricostruzione le due vittime sono annegate dentro alla vettura che si è allagata. Sul posto i sommozzatori dei vigili del fuoco. Due bambini sono stati ricoverati per ipotermia: sono rimasti bloccati all’altezza di via Sardegna

Il giorno del Festino si trasforma in tragedia. Due persone sono morte questo pomeriggio nel sottopasso di via Leonardo Da Vinci, sono rimaste intrappolate dentro la loro auto. Sul posto stanno intervenendo i sommozzatori dei vigili del fuoco. Secondo una prima ricostruzione le due vittime sono annegate dentro alla vettura che si è allagata. I corpi senza vita sarebbero stati visti dai vigili del fuoco, ma al momento non sono ancora stati recuperati dai sommozzatori che stanno scandagliando il sottopassaggio.

Bambini in ipotermia in via Sardegna

Due bambini, il più piccolo di 9 mesi, sono stati ricoverati in ospedale per ipotermia. I piccoli sono rimasti intrappolati in auto, insieme ai loro genitori, nel sottopasso di viale della Regione, all’altezza di via Sardegna. Le forze dell’ordine hanno prelevato coperte e teli termici dagli ospedali per le persone soccorse in strada.

(Articolo in aggiornamento) su http://www.palermotoday.it/cronaca/nubifragio-palermo-15-luglio-2020-morti.html

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *