Un recinto elettrico per bere in sicurezza, c’è un locale in Gran Bretagna che è passato alle vie di fatto: il recinto elettrico serve a tenere calmi i clienti indisciplinati

  • Il pub in questione si trova in una zona rurale del Regno Unito, un negozio unico nel suo genere
  • La clientela più affezionata è abituata ai recinti di questo tipo e non è rimasta interdetta
  • In realtà c’è il trucco, visto che la recinzione non è attiva e quindi sicura al 100%
  • La sola vista sta però scoraggiando le persone dall’avvicinarsi troppo al bancone

Non vuoi rispettare le distanze sociali? Allora ti fulmino! Non è una provocazione quella di un pub inglese, ma la “cruda” realtà. Lo Star Inn di Saint Just, in Cornovaglia, ha deciso di installare un recinto elettrico per non far avvicinare troppo i clienti che si trovano all’interno. La pandemia da coronavirus ha stravolto le nostre vite e questa trovata potrebbe sembrare esagerata.

A spiegare i motivi della scelta ci ha pensato il titolare, Jonny McFadden. Come ha sottolineato alla stampa, il suo pub è fin troppo piccolo e soprattutto ha il merito di essere l’ultimo locale rurale che si trova nella zona. Una chiusura per il mancato rispetto delle norme anti-covid sarebbe deleteria. I pub britannici sono stati riaperti lo scorso 4 luglio e l’idea del recinto elettrico si deve alla voglia di recuperare il tempo perso a causa del lockdown.

Recinto elettrico nel pub

Le idee alternative

Mentre stava riallestendo il locale, McFadden ha pensato subito a qualcosa di “forte” per garantire le distanze sociali. Dopo aver accantonato l’idea di una catena, si è passati agli estremi rimedi. Non c’è alcun pericolo per i clienti irrispettosi, in effetti questo recinto non è funzionante e non provoca alcuna scossa in caso di contatto. La misura sta comunque avendo successo.

La sola vista del recinto elettrico è sufficiente per far desistere le persone da strani e pericolosi atteggiamenti. La scena non ha però preso alla sprovvista i clienti più affezionati, dato che vivono in una zona rurale del Regno Unito in cui i recinti di questo tipo sono molto diffusi. Il messaggio lanciato dal titolare del pub è chiaro, non si rischia di essere fulminati ma le regole vanno rispettate lo stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *