Unʼora di intervento per estrarre dallo stomaco di Rocky il legnetto che gli aveva tirato la sua padrona. I veterinari della clinica di Southampton: “Non giocate così con i vostri amici a quattro zampe”

“E’ stato un miracolo che quel bastone di legno di 25 centimetri non abbia perforato organi vitali e causato lesioni letali”. Hanno commentato così i veterinari della PDSA Pet Hospital di Southampton, in Gran Bretagna, il salvataggio in extremis di Rocky, un cucciolo di cane di 9 mesi che giocando al parco con la sua padrona, Joanna, aveva ingoiato quel legnetto che gli era stato tirato dalla donna. Un’ora di intervento per estrarre il corpo estraneo dallo stomaco del simil jack russel. “Non giocate con i bastoni con loro, possono essere molto pericolosi”, è l’appello dei medici.

“Non potevamo credere ai nostri occhi quando abbiamo scoperto quel bastone nello stomaco di Rocky: occupava metà del suo corpo”, continua a Sky News la veterinaria Zofia Bauman. “Davvero non avevo mai visto una cosa del genere”, aggiunge.

“Masticare o giocare con i bastoncini può causare ferite alla bocca e alla gola, – sottolinea, – far rischiare il soffocamento o blocchi intestinali. Meglio evitare questo tipo di gioco con i cani”.

Fonte: https://www.tgcom24.mediaset.it/animali/gb-cucciolo-di-cane-ingoia-un-bastone-di-25-centimetri-salvato-in-extremis_20007217-202002a.shtml

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *