Emax:opinionenonrichiesta

Vengo accusato spesso di parlar male di Salvini per le sue gaffe e per le sue uscite infelici.

Ebbene oggi voglio entrare nel merito delle sue dichiarazioni, analizzandole, dimostrandone l’incapacità e l’assurdità politica.

Alcuni giorni fa intervistato da un giornale, Salvini ha dichiarato: “Sto lavorando da parecchi mesi a un progetto di governo: saremo pronti e strutturati. Sto incontrando in via riservata ambasciatori, imprenditori, sindacalisti, perfino uomini di Chiesa, con l’obiettivo di costruire l’Italia dei prossimi 30 anni.

Prime cose da fare? Dire no al Mes ed emettere subito duecento miliardi di buoni del Tesoro con garanzia della Bce, senza passare per i ricatti di Svezia, Olanda o Austria, mentre l’Italia e l’Europa affondano.”

Per cui Salvini vorrebbe emettere ben 200 miliardi di buoni del Tesoro, chiedendo la garanzia di restituzione all’Europa? Un genio…veramente un genio. Ma voi fareste da garanti ad uno che parla male di voi un giorno si e l’altro pure? Mettereste la vostra firma a chi dall’Europa vuole uscire? Di solito la garanzia si da a persone di cui ci si fida, o no? E non contento di questo, per giustificare tale scelta, continua dicendo che fa questa proposta, per non sottostare ai ricatti di Svezia, Olanda o Austria…ma il genio, lo statista, lo sa che la maggior parte degli stati che cita sono guidati da partiti suoi alleati in Europa?

Ecco questo è Salvini…un uomo dalle ricette facili, da illustrare con un post su twetter o Facebook, ma irrealizzabili e contraddittorie rispetto alla sua politica. Si allea con gente che ci ricatta ed è lui stesso a dirlo e vorrebbe delle garanzie da chi critica aspramente… Altro che rosari, Madonne, mojito, salami baciati…quei gesti sono folclore… ma le ricette, quelle no, quelle sono veramente ridicole.

By EMAX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *