Una proposta per la riqualificazione del parco urbano detto “del Bucone”: si sostanzia così l’istanza presentata nei giorni scorsi dal gruppo Forza Civica.

“Pensiamo che oggi occorrano proposte costruttive” fanno sapere dal gruppo.

“La situazione del Bucone è da anni contraddistinta dall’abbandono e dal degrado, e dagli ultimi sopralluoghi che abbiamo effettuato ci è sembrato evidente un sensibile peggioramento.

Abbiamo trovato una distesa di bottiglie di alcolici, oltre ad erbacce ovunque, murales, danneggiamenti, strutture in fatiscenza e molto altro. L’altro ieri finalmente le erbacce, divenute ormai davvero troppo alte, sono state sfalciate, ma si tratta comunque di lavori non risolutivi”.

Per il gruppo la situazione attuale è il risultato di più fattori: “probabilmente il parco urbano non è mai stato inserito in una strategia che tenesse conto delle esigenze sociali del contesto; ma cercare le colpe oggi ha poco senso.

Secondo noi andrebbe pensata una forma di gestione privata della parte all’interno della recinzione, e conferita una immagine più comoda alla parte esterna con l’inserimento di pochi ma importanti elementi a servizio del cittadino, ed è proprio questo l’obiettivo di medio periodo che abbiamo proposto; nel breve periodo, invece, la pulizia per lo meno del campo da gioco per consentirne l’utilizzo magari ad associazioni sportive”.

Il gruppo è fiducioso nel dialogo: “Riaprire il dibattito sulla destinazione dell’area è fondamentale se si vuole adivenire ad un vero cambiamento; confidiamo che l’attenzione e l’interesse sul luogo possano portare al confronto e ad una riqualificazione vera e duratura”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *