Emax:opinionenonrichiesta

Si manifestare è un diritto, lo dice l’articolo 21 della Costituzione: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure”.Per cui bene hanno fatto ieri a scendere in piazza tutti quelli che ritengono di avere qualcosa da dire.

Hanno fatto bene anche perché ci hanno dato la possibilità di vedere la loro inadeguatezza ad affrontare i problemi e a dare soluzioni adeguate.

Fino a 24 ore prima la Meloni assicurava che non ci sarebbero stati assembramenti, che si sarebbero mantenute le distanze di sicurezza e che tutti avrebbero indossato le Mascherine, ma come abbiamo visto così non è stato, sono state violate le più basilari norme per evitare il contagio.

Vogliamo poi parlare degli slogan contro il Presidente della Repubblica e del Presidente del Consiglio?

Mattarella vaffa… Conte vaffa… e non contenti di ciò, c’è stato perfino chi gridava “la mafia ha ucciso il fratello sbagliato”…complimenti, veramente complimenti…una vergogna assoluta, inneggiare all’assassinio di un uomo è quanto di più abominevole si possa fare…e per giunta un assassinio di mafia.

Al momento, non mi sembra che i leader della protesta, abbiano preso le distanze da certe dichiarazioni, nessuna parola di condanna e questo fa di loro dei complici.

Per cui è un bene che ieri queste persone siano scese in piazza, perché per l’ennesima volta hanno dato dimostrazione del fatto che predicano bene, ma razzolano veramente male.

Non bastava la malagestione della sanità lombarda nell’affrontare la pandemia, non bastava non aver votato contro il Recovery Fund in Europa, non bastavano le fake news messe in circolazione, no a loro non bastava tutto questo, avevano la necessità di farci vedere ancora una volta che non sono in grado di gestire nulla, nemmeno una manifestazione con poche persone…e pensare che questa gente vorrebbe governare un paese intero.

P. S. e se non fosse per il fatto che ieri è stata messa a rischio la salute degli italiani, ci sarebbe anche da ridere…ma purtroppo non c’è niente da ridere…

By EMAX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *