Oggi vi presento il profilo redatto su una scrittura di una donna di 61 anni.

Buona lettura

Profilo 

Donna 61 anni 

Gentile scrivente nel complesso ha una scrittura grande, ampia; chi scrive grande ha, in genere, bisogno di prendere posto, possiede un tipo di vitalità esuberante, sente la necessità di manifestarsi. la scrittura grande significa calore di sentimento, energia, espansione, volontà realizzatrice, tutte doti che preludono a buone riuscite in svariati campi. Il gesto rotondo e curvo della scrittura grande conferisce buone capacità di immaginazione, mentre il gesto dritto e risoluto dà garanzie di energia e spirito di conquista. Non di rado, interiormente, vive delle conflittualità, che, con la sua forza di volontà riesce a superare, però non senza difficoltà. Mostra caparbietà. Possiede attitudini variate di intelligenza e facoltà di adattamento intellettuale. La scrivente è in grado di giocare sia con l’analisi che con la sintesi, con la logica o l’intuizione, l’estemporaneità o la riflessione a seconda delle circostanze. Il bianco e il nero creano un contesto vivace, libero, fluido, equilibrato, proporzionato e mosso . E’ una impostazione che comporta una circolazione d’aria, di respiro. Le masse nere sono animate, rischiarate, in risalto: niente è statico, isolato, vuoto. Una scrittura ariosa, indica: unità della persona; buon rapporto tra soggetto ed oggetto, chiarezza di spirito. Con le sue doti ha sia possibilità di astrazione e sia di riflessione, raccoglimento ed espressione, indipendenza di giudizio, rispetto dell’altro, autonomia, capacità di vivere secondo le proprie risonanze interiori. Vanta senso estetico, ricerca della qualità, selettività, e dà importanza al quadro sociale. Può disporre di penetrazione psicologica, di acuità mentale, da cui non è estranea comunque una nota d’impazienza nei confronti di chi non brilla per altrettanta rapidità mentale.

Se sei interessato ad un’analisi grafologica non esitare a contattarmi.

Contatti

+393771962620

https://www.facebook.com/grafologodelledonne

gianlucadelledonnegrafologo@gmail.com

One thought on “La scrittura parla di noi”
  1. Tempo fa ho incominciato a leggere qualcosa sulla grafologia e mi sono subito appassionata. Inizialmente sono stata mossa dalla curiosità, poi ne ho apprezzato il possibile utilizzo nei vari ambiti e settori. Sono contenta di non essere la sola! Grazie per questa interessante rubrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *