L’episodio su cui indagano i carabinieri  è accaduto a Ciriè

Orrore  per le foto ed il video che stanno circolando sulla rete e mostrano le sevizie subite da un povero riccio, utilizzato come un “pallone” e preso a calci fino a provocarne la morte da un gruppo di adolescenti: l’episodio si è verificato a Ciriè in provincia di Torino nel pomeriggio di  sabato,  per essere poi “postato” sulla rete ed in particolare su Facebook.

L’episodio di violenza è stato denunciato alle forze dell’ordine per poter identificare gli autori e prendere i provvedimenti del caso. Ed è stata interessata anche la Lida, la lega italiana dei diritti degli animali.  Dopo i calci il povero animale è stato incastrato anche tra le traversine dei binari della ferrovia Ciriè Lanzo, affinché venisse schiacciato dal primo convoglio in arrivo.

Fonte: https://torino.repubblica.it/cronaca/2020/05/31/news/ragazzi_prendono_a_calci_un_riccio_fini_ad_ucciderlo_e_postano_il_fllmato_su_facebook-258122484/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *