di WANDA CHERUBINI-

VITERBO- Oggi vi propongo una ricetta semplice per fare i canederli, primo piatto che si ispira alle tradizioni sudtirolesi. Si tratta sostanzialmente di gnocconi di pane, che viene impastato insieme a del latte e uova. Iniziamo con gli ingredienti.

INGREDIENTI:

350 gr di mollica di pane bianco secco

100 gr di farina

100 gr di burro

4 uova

1/4 litro di latte

1 cuccchiaino di prezzemolo tritato

1,5 l di brodo di carne

noce moscata e sale q.b.

PREPARAZIONE

Togliete dal frigorifero il burro almeno un’ora prima di iniziare a preparare i canederli.  In una zuppiera mescolate con 1 cucchiaio di legno il burro e la mollica di pane tritato. Aggiungete le uova, il prezzemolo, 1 pizzico di noce moscata, la farina, il sale e il latte che nel frattempo avrete stiepidito.

Mescolate molto bene e lasciate riposare un’oretta.

Preparate con le mani delle palline grandi, devono essere circa di 5 centimetri di diametro. Gettate le palline nel brodo bollente e fate cuocere per almeno venti minuti. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *