L’attrice sarebbe al sesto mese di gravidanza ma manca ancora la conferma ufficiale da parte della coppia, insieme dal 2018

Joker diventa papà. Il premio Oscar Joaquin Phoenix aspetta il primo figlio dalla compagna e attrice Rooney Mara. La notizia diffusa dal tabloid Page Six non è ancora stata confermata ufficialmente ma la coppia, che ha trascorso la quarantena nella loro abitazione di Los Angeles, è tornata a farsi vedere dopo una lunga assenza e i vip watcher più attenti avrebbero notato una rotondità sospetta nell’attrice, mal celata dalla scelta di indossare abiti molto larghi.

Si parla di una gravidanza al sesto mese, quindi il parto dovrebbe avvenire in piena estate, in attesa di una conferma attraverso i portavoce delle due star o sui canali social ufficiali. Pur considerando la natura molto riservata dei due attori, la notizia è di quelle destinate ad agitare lo star system in un momento di relativa calma piatta legato alle sospensioni dovute alla pandemia.

In una intervista del 2019 a Vaniy Fair America l’attore premio Oscar, vinto quest’anno per l’interpretazione del Joker di Todd Phillips, ha confessato che nei primi tempi pensava che l’attrice lo “disprezzasse” per poi capire che era interessata a lui ma forse troppo timida per esprimerlo. “E’ stata la prima ragazza che ho cercato su internet e siamo diventati prima amici, amici di email, una cosa che non avevo mai fatto prima”, ha rivelato

Entrambi gli attori hanno un legame forte con le rispettive famiglie al punto che tra le poche uscite della coppia durante il lockdown c’è stata una visita alla sorella di Rooney Mara a Los Angeles. Della famiglia Phoenix poi si conoscono le gioie e i dolori, da quel red carpet agli ultimi Oscar in compagnia della madre Arlyn e della sorella Rain, alla tragica morte del fratello maggiore River, scomparso nel 1993.

Fonte: https://d.repubblica.it/moda/2020/05/18/news/joaquin_phoenix_aspetta_il_primo_figlio_da_rooney_mara-4730322/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *