Canon, un po’ a sorpresa – ma in realtà con anni di ritardo rispetto alla tecnologia esistente – rilascia un software per trasformare le sue reflex (non tutte), mirrorless (non tutte) e Powershot (non tutte) in webcam, con i vantaggi dello streaming sui social condotto a obiettivi intercambiabili.

Il broadcast privato è sempre più vicino: rimane però da risolvere l’interrogativo sulla risoluzione video via USB 2.

L’applicazione, in beta scaricabile, è attualmente solo per Windows e per il mercato USA.

EOS DSLR Cameras
EOS-1D X Mark II
EOS-1D X Mark III
EOS 5D Mark IV
EOS 5DS
EOS 5DS R
EOS 6D Mark II
EOS 7D Mark II
EOS 77D
EOS 80D
EOS 90D

EOS Rebel SL2
EOS Rebel SL3
EOS Rebel T6
EOS Rebel T6i
EOS Rebel T7
EOS Rebel T7i
EOS Rebel T100
EOS Mirrorless Cameras
EOS M6 Mark II
EOS M50
EOS M200

EOS R
EOS RP

PowerShot Cameras
PowerShot G5X Mark II
PowerShot G7X Mark III
PowerShot SX70 HS

www.usa.canon.com/internet/portal/us/home/support/self-help-center/eos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *