Con Android 10 è arrivato il tema scuro sugli smartphone del robottino verde. Ecco cosa bisogna fare per attivarlo dal tramonto all’alba

Tra le tante novità del sistema operativo mobile Android 10 c’è anche il tema scuro, il famoso Dark Mode che Google ha introdotto a furor di popolo direttamente a livello di sistema e non più di singola applicazione. È una funzionalità molto gradita ad un’ampia fetta di utenti, mentre tanti altri la trovano fastidiosa e inutile. Anche chi la apprezza, però, trova scomodo doverla attivare manualmente ogni volta che serve.

Anche perché, per avere un posto comodo dove trovare il toggle della modalità scura, dobbiamo personalizzare l’area notifiche: dobbiamo premere la matita in basso a sinistra, dopo aver fatto scendere tutta la tendina,  trovare l’icona del tema scuro e infine dobbiamo trascinarla in alto in modo che entri nell’area visibile all’utente. Poi, ogni volta che vogliamo attivarla, bisogna aprire l’area notifiche e fare tap sull’icona. Per poi fare la stessa cosa quando vogliamo disattivarla. Non sarebbe molto meglio se la modalità scura si attivasse da sola dal tramonto all’alba? Ecco come farlo.

Modalità scura automatica su Android 10 stock

Impostare la modalità scura automatica che si attiva al tramonto e si disattiva all’alba è possibile, e anche molto facile, sulla versione stock di Android 10. Quella dei Pixel, per capirci. Basta andare su Impostazioni > Display > Tema scuro > Pianificazione. Qui potremo scegliere tra “Nessuno” e “Attivo dal tramonto all’alba“. Stop, tutto qui: il nostro smartphone imposterà da solo il tema scuro al tramonto, per poi farcelo trovare già disattivato quando ci svegliamo al mattino.

Modalità scura automatica su altri smartphone Android 10

Come sempre, ogni produttore di smartphone personalizza in modo più o meno accentuato la versione stock di Android. Su un telefono Samsung con una One UI 2.0 e successive, ad esempio, per attivare il tema scuro automatico dobbiamo andare su Impostazioni > Schermo > Impostazioni modalità scura. Poi dovremo scegliere “Attiva come programmato” e infine “Dal tramonto all’alba“. Altrimenti, se vorremo scegliere degli orari personalizzati di attivazione e disattivazione della modalità scura, potremo impostare “Programmazione personalizzata“. Per motivi non molto comprensibili, però, Samsung ci chiede di concedere l’autorizzazione alla geolocalizzazione dell’utente prima di farci attivare la modalità scura automatica. Altri produttori di smartphone hanno altre interfacce utente leggermente differenti, ma in linea di massima i passaggi da fare per attivare il dark mode dal tramonto all’alba su Android sono sempre simili a quelli descritti.

Fonte: https://tecnologia.libero.it/come-attivare-automaticamente-la-modalita-scura-su-android-al-tramonto-35332?ref=virgilio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *