VITERBO – Da uno studio dell’Università della Tuscia, in cui si specifica che ci sono almeno 3 milioni di persone che non dichiarano reddito al fisco, in Italia sono circa 21 milioni le persone che stanno vivendo con importanti difficoltà economiche questo momento di emergenza da Covid-19. Di questi circa la metà, oltre 10 milioni, ha un reddito quasi nullo. Inoltre, nello studio si evidenzia che questi 3 milioni di persone, non dichiarando reddito al fisco, difficilmente ora possono guadagnare un minimo per il sostentamento proprio e della propria famiglia. Ci sarebbero poi oltre 18 milioni di persone con redditi inferiori a 15 mila euro, di cui 7,6 milioni con meno di 6 mila, cioè 500 euro lordi mensili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *