Inoltre, anche i dipendenti dell’azienda hanno fatto una donazione alla Croce Rossa, poi triplicata dalla Lindt

Lindt Italia sostiene chi è in prima linea durante l’attuale emergenza sanitaria.

Una serie di attività benefiche e di donazioni in occasione della Pasqua, con l’augurio di portare sollievo e un po’ di dolcezza in questo momento molto difficile.

L’Azienda ha deciso così di donare 20.000 uova di finissimo cioccolato ad alcune strutture ospedaliere della Lombardia: Ospedale Niguarda (Milano), Istituto Clinico Sant’Ambrogio (Milano), Ospedale di Cremona, Ospedale civile di Brescia, Ospedale di Chiari (BS), Ospedale di Desenzano (BS) e Ospedale di Bergamo (BG).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *