Era risultata positiva dopo lo scatto in cui dormiva stremata su un pc  “Non vedo l’ora di tornare in ospedale”

Si è ammalata di coronavirus e ora è guarita Elena, l’infermiera dell’ospedale di Cremona protagonista della fotografia diventata tre settimane fa un simbolo della lotta al virus, in cui era ritratta addormentata sulla tastiera di un computer, con ancora indosso guanti, mascherina, camice e copricapo.

Risultata positiva cinque giorni più tardi quel turno estenuante, l’infermiera di 43 anni ora è guarita. Come confermano dall’ospedale, dopo il primo tampone negativo aspetta il secondo per rientrare in ospedale: “Non vedo l’ora”, ha detto al sito Cremonasipuò.it.

Fonte: https://www.huffingtonpost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *