Arrivano i rinforzi sanitari dalla Cina. La Lombardia, a partire da domani 18 marzo, potrà contare sull’aiuto di medici e infermieri specializzati che atterreranno in Italia per fronteggiare l’emergenza Coronavirus al fianco degli operatori italiani ormai stremati dopo tre settimane di incessante lavoro.

A Varese attesi in 37

Stando alle prime informazioni raccolte, verranno assegnati alla Asst Sette Laghi di Varese 37 professionisti, di cui 25 infermieri e 12 medici. E’ la prefettura di Milano che sta gestendo la loro collocazione, chiedendo alle varie province camere di albergo per ospitarli.

Medici cinesi in tutta la Lombardia

In tutta la Lombardia ne arriveranno più di 300. Ecco nel dettaglio come verranno collocati: Cremona (25 infermieri e 12 medici), Crema (25 infermieri e 12 medici), Seriate (25 infermieri e 17 medici), Bergamo Papa Giovanni XIII (25 infermieri e 12 medici), Brescia Spedali Civili (25 infermieri e 15 medici), San Matteo Pavia (25 infermieri e 12 medici), Lecco (25 infermieri e 12 medici) Asst 7 Laghi di Varese (25 infermieri e 12 medici) Treviglio (25 infermieri e 12 medici).

Fonte: https://www.malpensa24.it/arrivano-in-lombardia-medici-infermieri-cinesi-37-solo-a-varese/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *