“Parlo da medico anestesista, rianimatore: dovete stare a casa, la situazione è difficile!!!”

Questo è un appello da parte della dottoressa Barbara Balanzoni, medico anestesista, rianimatore e del dottor Felice Spaccavento, anestesista.

Video appello per gli italiani: Bisogna stare a casa!!! le scuole sono chiuse fino al 15 marzo! Fatemi una domanda, italiano medio, anzi fatti una domanda: se le scuole stanno chiuse fino al 15 di marzo, secondo te

A) è Pasqua? e non lo è, te lo dico

B)c’è pericolo di contagio?

Te lo dico io: c’è un pericolo di contagio!!!

Io voglio sapere cosa ci fa tutta questa gente in giro… Adesso non voglio dire dove sono, per altri motivi, c’è troppa gente in giro.  Allora ve la dico in modo chiaro:  perché a volte certamente a cercare di essere empatici non rende l’idea.

Non ci sono i posti nelle rianimazioni,  non ci sono abbastanza respiratori.  Noi anestesisti non ci siamo. Ok? vuol dire che i posti in rianimazione sono un numero, i pazienti che hanno bisogno di rianimazione sono e saranno di più. 

L’unica cosa che si può fare in questo caso, in cui non ci siano abbastanza respiratori,  è bloccare le sale operatorie. Ciò significa che chi deve essere operato, non viene più operato. Potrebbe essere una soluzione. Non fate titoloni su questo ovviamente.  I respiratorie il personale medico non è sufficiente a garantire il bisogno di un numero di letti nelle rianimazioni.

Se continuate a stare assemblati nei bar, nelle discoteche, se continuate a fare la vostra vita come sempre, aumenterete il numero di contagi, allora io non so più come dirvelo… i rianimatori non hanno ancora parlato o non hanno parlato come hanno fatto i virologi, gli epidemiologi e tutti gli altri.

Allora adesso parla un rianimatore e vi sto dicendo che, se continuate così, il numero di persone con polmonite, che ha bisogno di rianimazione, aumenta e noi non sappiamo dove metterli !!! è più chiaro così? è detto in modo cristallino? ecco se non è chiaro riascoltatelo, la situazione è difficile!!!”

Di seguito il video della dottoressa Barbara Balanzoni…:

 

… e qui sotto il video-appello dell’anestesista Felice Spaccavento

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *