Nella più piccola isola dell’arcipelago toscano entro marzo verrà installata una pensilina fotovoltaica da 65kw che permetterà di soddisfare le esigenze della popolazione per gran parte dell’anno

Energia pulita per un’intera isola. Succede a Giannutri, nell’arcipelago toscano, dove sarà installata una pensilina fotovoltaica da 65kw in grado di soddisfare il fabbisogno degli abitanti. Lo ha annunciato il sindaco del Giglio, Sergio Ortelli.

GIANNUTRI AUTOSUFFICIENZA ENERGETICA

La più piccola isola dell’arcipelago, che si trova in provincia di Grosseto e che fa parte del territorio amministrativo della vicina isola del Giglio, diventerà così autosufficiente con l’energia green per la gran parte dell’anno, con la necessità di attingere dalla centrale elettrica solo nei periodi di maggior affluenza estiva.

GIANNUTRI PENSILINA FOTOVOLTAICA

Il sindaco Sergio Ortelli, dopo il collaudo tecnico funzionale dei giorni scorsi, ha dichiarato: “Contiamo di immettere in rete la pensilina nel prossimo mese di marzo non appena tutte le pratiche burocratiche saranno terminate. Nel frattempo però il nostro progetto, che rientrava nel protocollo del 2015 denominato Smart Island, e che aveva ricevuto il premio ‘Good Practice of the Year’ è diventato realtà”. Il protocollo coinvolgeva insieme al Comune Terna Plus, Sie srl (il gestore dell’elettricità del Giglio e di Giannutri) ed altri partner. “La pensilina fotovoltaica – ha affermato Ortelli – si trova in un terreno, trasferito dal ministero dell’Ambiente al Comune quattro anni fa, collocato in prossimità della centrale elettrica di Giannutri. Dopo la consegna del bene all’amministrazione ci sarà l’inserimento della pensilina fotovoltaica nel sistema elettrico dell’isola”.

 

Fonte: https://www.nonsprecare.it/giannutri-autosufficienza-energetica?refresh_cens

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *