Treno italiano bloccato al Brennero, dopo che il capotreno ha segnalato al collega austriaco due casi sospetti a bordo.

 

Si tratta di due donne tedesche che sono state fatte scendere a Verona, dove sono già state sottoposte alle prime analisi. Al momento sembra escluso che possano aver contratto il coronavirus, ma l’Austria ha deciso comunque di non fare entrare l’Eurocity e bloccarlo alla frontiera. Circa 300 le persone ferme in stazione.

Si tratta del primo caso di intervento alla frontiera dopo l’esplosione dell’epidemia di Covid-19 in Italia. I due casi sospetti sono stati fatti scendere a Verona.

 

Fonte: https://www.leggo.it/italia/cronache/coronavirus_casi_sospetti_austria_blocca_intercity_italia-5070474.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *