Il ritrovamento di tre delfini morti, uccisi in maniera piuttosto cruenta, ha fatto scattare l’allarme in Florida. Le autorità sono alla ricerca dei responsabili e offrono una ricompensa di 20mila dollari a chi sia in grado di fornire informazioni utili.

La scorsa settimana – riporta il Miami Herald – i biologi del Florida Fish and Wildlife Conservation Commission hanno trovato il cadavere di un delfino a largo di Naples, con una ferita da proiettile o oggetto contundente. Nel corso della stessa settimana gli esperti di Emerald Coast Wildlife Refuge hanno ritrovato la carcassa di un delfino con un proiettile nel fianco sinistro a Pensacola beach.

A maggio del 2019, fu invece ritrovato un esemplare morto con i segni di una puntura sulla testa. Per questo motivo il NOAA (Amministrazione nazionale oceanica ed atmosferica) ha deciso di offrire una ricompensa a chi sarà in grado di collaborare con informazioni utili a fermare questa strage di delfini.

😥 Emerald Coast Wildlife Refuge experts recently recovered a dolphin with a bullet in its left side at Pensacola Beach. In the same week, a dolphin was also found shot or stabbed to death near Naples.

📲 NOAA is asking anyone with information to contact them at (800) 853-1964.

Visualizza l'immagine su Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *