Torna a tremare la terra in Sicilia. A Catania, attualmente, non sembrerebbero momenti molto tranquilli per via dell’attività vulcanica dell’Etna, in fase di ripresa.

Proprio a causa del risveglio del vulcano sono già state avvertite le prime scosse. Nello specifico, il tremore sarebbe stato avvertito nel comune di Milo, appartenente al territorio catanese

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che le stazioni della Rete Sismica, alle ore 12:19:15 locali (11:19:15 UTC), hanno registrato un terremoto di magnitudo locale pari a 2.5 (±0.1).

L’evento risulta localizzato a 1,8 chilometri da Monte Scorsone in provincia di Catania. Le coordinate ipocentrali sono le seguenti: latitudine 37.750, longitudine 15.048 (errore epicentrale 0.2 chilometri), profondità 4.3 chilometri (errore in profondità 0.4 chilometri).

Le tre località più vicine all’epicentro sono (in ordine di distanza): Milo 6.8 chilometri, Zafferana Etnea 8.2 chilometri, Sant’Alfio 8.2 chilometri.

 

Fonte: https://newsicilia.it/cronaca/etna-in-eruzione-intanto-trema-la-terra-nel-catanese-spettacolo-e-paura/515556

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *