Luigi Di Maio sembra aver accolto le richieste dei dissidenti grillini. E, secondo indiscrezioni dell’ultima ora apprese da Adnkronos, il capo politico nonché ministro degli Esteri sarebbe vicinissimo a dare le dimissioni.

 

L’annuncio potrebbe arrivare domani, mercoledì 22 gennaio, quando il pentastellato ha convocato alle 10 i ministri e i viceministri M5S. Benché il leader grillino sia solito vedere la squadra di governo a Cinque Stelle per fare il punto sul lavoro da portare avanti, più fonti qualificate riferiscono che quella di domani sarà invece una svolta.

Una decisione, quella arrivata dopo l’addio di altri due deputati, che verrebbe assunta prima delle elezioni regionali in Emilia Romagna e Calabria di domenica, benché lo staff di Di Maio liquidi il tutto come indiscrezioni non corrispondenti al vero. La reggenza del Movimento, da Statuto, spetterebbe a Vito Crimi, in quanto membro più anziano del Movimento.

 

Fonte: https://www.liberoquotidiano.it/news/politica/13555264/luigi-di-maio-dimissioni-indiscrezione-vertice-m5s.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *