Un raro esemplare di orca completamente bianca è stato avvistato più volte al largo delle coste della Russia. Il primo avvistamento risale alla primavera del 2012, mentre il successivo al 2016.

A seguito di questi episodi, i media hanno dato all’orca il soprannome di Iceberg. L’imponente mammifero deve avere circa 22 anni di età; gli esperti hanno poi dichiarato che l’animale vive in un gruppo di altre 12 orche. Anche se dal suo aspetto risulta essere totalmente bianca, gli scienziati non sono riusciti a determinare se si tratti di un esemplare albino. 

Come sottolineano gli esperti, il dubbio riguardante il fatto se si tratti di un esemplare albino o meno, potrebbe essere sciolto con certezza soltanto guardando il colore dei suoi occhi: se sono rosa e non pigmentati, allora si dovrebbe trattare di un’orca “assassina” albina. Se fosse un esemplare albino, si tratterebbe di un evento estremamente raro, in quanto solamente 1 su 10.000 orche nasce con questa anomalia congenita.  Questa popolazione di orche caccia i pesci di cui si nutre e rimane con le loro madri e le loro famiglie per tutta la vita.

Gli scienziati rimangono affascinati da questo straordinario animale e sperano di poter continuare a studiare il suo comportamento negli anni a venire.

Fonte: https://www.curioctopus.it/read/24702/russia-avvistata-piu-volte-una-rarissima-orca-bianca:-i-ricercatori-la-ribattezzano-iceberg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *