PIOGGE TROPICALI NELLA WESTERN AUSTRALIA. Gli incendi che negli ultimi mesi stanno mandando a fuoco milioni di ettari nel continente australiano iniziano in alcune zone ad attenuarsi.

E’ quanto sta accadendo nell’area occidentale, più precisamente nella Western Australia, ad inizio settimana raggiunta dal ciclone tropicale Black che ha portato piogge torrenziali e venti fino a 90km/h, con fenomeni che si sono ora inoltrati verso le zone interne dello stato.

NUOVO CICLONE TROPICALE IN FORMAZIONE. Ed è quanto accadrà probabilmente entro i prossimi giorni in un’altra zona australiana, quella dello stato dei Territori del Nord, direttamente minacciati da un sistema tropicale in formazione poco al largo delle coste, a circa 300km a est-nordest della capitale Darwin. Questo entro sabato è previsto evolvere in ciclone tropicale di categoria 1 e si sposterà verso ovest avvicinandosi a Darwin e distribuendo piogge torrenziali e venti oltre 100km/h sul finire della settimana, apportando un notevole carico di piogge sul settore settentrionale australiano e contribuendo ad attenuare gli incendi.

ANCORA INCENDI NEL NUOVO GALLES DEL SUD. L’area più colpita dagli innumerevoli roghi è però quel del Nuovo Galles del Sud, nel sudest del continente, dove le piogge continuano a latitare e un clima estremamente caldo, secco e ventoso alimenta gli incendi. In generale in Australia negli ultimi mesi sono andati a fuoco più di 6 milioni di ettari tra boschi, foreste e parchi, uccidendo 24 persone, tra cui tre volontari dei Vigili del fuoco. Gli incendi intanto si sono propagati verso sud oltre il confine con lo stato di Vittoria e anche qui il clima rimane rovente, secco e ventoso.

 

Fonte: https://www.3bmeteo.com/giornale-meteo/meteo–piogge-tropicali-in-arrivo-sugli-incendi-in-australia-300584

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *