La Cavese si impone in trasferta sulla Viterbese finale (0-1)

Dopo la settimana di passione che ha portato all’esonero di mister Lopez e al conseguente rientro di Calabro, la Viterbese era attesa ad una prova di orgoglio contro la non irresistibile formazione campana della Cavese.

Assente per l’occasione Errico convocato con la nazionale, i leoni di casa nel corso della prima frazione di gioco non  hanno mai impensierito gli ospiti.

A complicare ulteriormente le   cose ci si è messo anche lo stiramento muscolare che ha costretto Volpe ad abbandonare il terreno di gioco prima dell’intervallo.

L’inizio del secondo tempo sembrava promettere meglio per i locali e al minuto nove Tounkara non riusciva a sfruttare al meglio un’invitante azione di contropiede.

Successivamente un grave infortunio al guardalinee costringeva lo stesso ad abbandonare il campo in barella e l’arbitro a terminare la gara, come da regolamento, con  due tesserati.

Episodio di una certa rilevanza visto che la rete ospite siglata da Russotto a poco più di dieci minuti dalla fine ha scatenato molte proteste tra i locali per una presunta posizione di fuorigioco dello stesso attaccante.

La Viterbese comunque deve recitare il mea culpa perché, oltre all’occasionissima descritta di Tounkara ed un colpo di testa di Molinaro (due minuti prima della marcatura ospite), si e’ fatta imbrigliare dal gioco degli ospiti che non hanno consentito ai locali di creare la solita mole di gioco a cui avevano abituato i tifosi soprattutto nelle gare casalinghe.

Una sconfitta che ridimensiona, almeno per il momento, le ambizioni dei locali.

di Anna Lanzi

 

 

VITERBESE (3-5-2): Vitali; Atanasov, Baschirotto, Bianchi; De Giorgi, Besea, De Falco, Bensaja, Simonelli; Volpe, Tounkara

A disp. Maraolo, Antezza, Markić, Bezziccheri, Milillo, Zanoli, Pacilli, Urso, Ricci, Molinaro, Sibilia, Čulina

All. Antonio Calabro 

CAVESE: Bisogno; Castagna, Favasuli, Sainz-Maza, Germinale, Rocchi, Matera, Spaltro, Matino, Nunziante, Russotto

A disp. Kucich, Nunziata, Polito, D’Ignazio, Di Roberto, De Rosa, Marzupio, Addessi, Galfano, Guadagno, Bulevardi

All. Salvatore Campilongo

ARBITRO: Fabio Natilla di Molfetta

ASSISTENTI: Santino Spino di Palermo, Vincenzo Pedone di Reggio Emilia

Viterbese-Cavese 0-1 (79′ Russotto)


FINISCE QUI! La Cavese si impone in trasferta sulla Viterbese. 

90’+3′ – Guadagna qualche secondo la Cavese con un cambio: out Germinale, dentro De Rosa.

90′ – Recupero foltissimo, ben nove minuti supplementari.

86′ – Proteste veementi da parte di Russotto che viene ammonito.

82′ – Saltano i nervi nella Viterbese, ammonito Baschirotto.

80′ – Russotto incrocia in maniera perfetta trovando il vantaggio a 10 minuti dal triplice fischio.

79′ – GOOOL DELLA CAVESE! RUSSOTTO!!

72′ – Miracolo di Rocchi che salva un pallone destinato in porta a Bisogno battuto. Si rammarica Molinaro.

70′ – Nella Cavese entrano Bulevardi e Polito per Matino e Castagna.

61′ – Arrivano i primi due cambi nella Viterbese: out Bianchi e Bensaja, dentro Markic e Molinaro.

56′ – Animi tesi in campo. Equilibrio ora al “Rocchi”.

54′ – Tounkara spreca! Si invola in area l’attaccante della Viterbese ma chiude l’azione con un diagonale impreciso.

50′ – Sainz Maza si libera e calcia: scoordinato il numero 11, palla fuori.

47′ – Nessun cambio tra primo e secondo tempo.

46′ – Si riparte! Al via il secondo tempo.

FINISCE IL PRIMO TEMPO! 0-0 tra Viterbese e Cavese.

45′ – Assegnato un minuto di recupero.

39′ – Atterrato ancora un pimpante Bensaja, giallo per Matera.

38′ – Eccolo il cambio: fuori Volpe e dentro Culina.

35′ – Volpe sembra accusare qualche problema fisico. Movimenti sulla panchina di casa.

33′ – Russotto! Cavese vicina al gol con un destro appena largo del numero 30.

26′ – Matino è il primo ammonito del match per un fallo su Bensaja.

17′ – Che chance sprecata da Germinale, che si fa recuperare da un difensore prima della conclusione. In difficoltà la difesa di casa.

13′ – Brutto fallo da parte di Matera che non viene ammonito. Gara molto spezzettata.

11′ – Matino! Tiro dalla lunga distanza, facile prende di Vitali.

5′ – Terreno scivoloso, fase di studio tra le due squadre.

1′ – Si parte, al via la sfida!

17.25 – Buon pomeriggio, e benvenuti alla diretta scritta del match tra Viterbese e Cavese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *