Dopo l’inattesa sconfitta nel turno infrasettimanale in casa del Rieti che ha mandato su tutte le furie il presidente Romano e il direttore generale Foresti per il modo in cui la squadra ha affrontato la partita, la Viterbese si riscatta prontamente ai danni dei siciliani.

I leoni viterbesi partono con un cambio modulo ordinato da mister Lopez che nella gara odierna preferisce il 4-4-2. Pochissime emozioni nel primo tempo soltanto da registrare dopo pochi minuti un’iniziativa di Errico non sfruttata.

Per vedere la prima marcatura bisogna arrivare al minuto ventisette quando l’attaccante locale Volpe e’ bravo a liberarsi in area e trafiggere l’incolpevole Polverino.

Nella gara odierna non si assiste al solito brillante gioco dei padroni di casa ancor forse sotto shock per la sconfitta di Rieti ma anche per la poca qualità tecnica degli avversari, che nella gara odierna hanno provveduto al cambio in panchina con il nuovo allenatore Giovanni Bucaro.

All’inizio del secondo tempo un errato disimpegno di capitan Atanasov crea qualche brivido ma dopo due minuti bomber Tounkara è lesto a sfruttare un suggerimento di Sibilia mettendo al sicuro il risultato e raggiungendo l’invidiabile bottino di sette reti.

Una girandola di sostituzione tra le quali da segnalare il rientro di Besea nelle file locali. Gli ospiti per tutta la gara praticamente non impensieriscono mai l’estremo locale Vitali ma è ancora la Viterbese che potrebbe ulteriormente arrotondare il punteggio prima con Volpe ottimamente servito da Tounkara e dopo con Sibilia, autore di una conclusione che fa la barba alla traversa.

Il prossimo turno sara’ un banco di prova per i viterbesi attesi sul campo di un’ambiziosa Casertana.

di Anna Lanzi

 

Viterbese-Sicula Leonzio 2-0

VITERBESE (3-5-2): Vitali; De Giorgi, Atanasov, Baschirotto; Zanoli (79′ Bianchi), Palermo (80′ Antezza), Sibilia,  Bensaja (63′ Besea),Errico; Tounkara, Volpe (66′ Culina).

A disposizione: Maraolo, Pini, Ricci, Milillo, De Falco, Urso, Svidercoschi, Simonelli, Molinaro.

Allenatore: Giovanni Lopez

SICULA LEONZIO (3-5-1-1): Polverino; Petta, Sosa, Sabatino; De Rossi (67′ Talarico), Esposito (75′ Megelaitis), Sicurella (46′ Lescano), Palermo, Parisi (60′ Vitale); Grillo (60′ Maimone); Scardina.

A disposizione: Governali, Ferrini, Tafa.

Allenatore: Giovanni Bucaro

 

ARBITRO: Ermanno Feliciani di Teramo

1° assistente: Gabriele Bertelli d Busto Arstizio

2° assistente: Simone Biffi di Treviglio

MARCATORI: 27′ Volpe, 48′ Tounkara

NOTE: Giornata primaverile, spettatori 1220 circa . Calci d’angolo: 3-2 per la Sicula Leonzio. Ammoniti: Tounkara, Volpe, Besea, Sibilia (T), De Rossi, Sosa (SL).

Recupero: 2’+4’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *