Altro che imbarazzi e disagi per i “fascisti del terzo millennio”, come quelli evocati da un pezzo di Forza Italia.

 

Nella piazza romana di San Giovanni del centrodestra a trazione leghista, per l’evento “Orgoglio italiano”, un centinaio di militanti di CasaPound sono arrivati in corteo dalla proprio sede romana, accolti tra applausi e richieste di selfie. “Siamo qui per portare le nostre idee, ora è il momento dell’unità nel fronte sovranista”, ha rivendicato il leader Simone Di Stefano. E non sono mancati, tra i militanti di CasaPound, pure riferimenti nostalgici.

Fonte: https://www.ilfattoquotidiano.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *