Stamani una signora di Frattaminore ha pubblicato il video (probabilmente girato in estate visto l’abbigliamento) di una disgustosa aggressione omofoba.

La donna ha scritto:

“Maledetti, maledetto picchiarlo solo perché gay ti devi vergognare tu, non lui. Io mi vergognerei di avere un figlio delinquente assassino è drogato e maleducato trattare male perché è gay vergogna. Se fossi mio figlio ti farei passare io la voglia ti metterei in piazza è ti farei trattare come tu tratti questo povero ragazzo solo perché è gay. Vergognati tu che di sicuro delinquenti come te farai una brutta fine queste persone non fanno male a nessuno”.

Nella clip si vede un ragazzino che picchia un coetaneo fino a fargli sanguinare il volto. Ma la cosa ancora più disgustosa è che qualcuno filmava senza fare nulla e che le ragazze intorno si sono limitate a guardare l’aggressione senza nemmeno gridare aiuto. Posso capire la paura di essere colpiti, ma nelle immagini si vede chiaramente che erano presenti diverse persone persone (almeno 7) e che insieme avrebbero potuto facilmente calmare l’amico violento.
Mi auguro che la vittima abbia denunciato, anche se mi spiace che non sia in vigore già oggi una legge contro l’omofobia. Spero però che il mostro che alza le mani in questa clip venga riconosciuto e e curato.

Aggiornamento:
Un lettore mi ha informato che il video è stato girato in un parco di Cagliari.

 

 

Fonte: https://www.bitchyf.it

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *