A Roma, in via Isacco Newton, è stato impiccato da un cavalcavia un fantoccio raffigurante Greta Thunberg, in direzione dell’autostrada Roma-Fiumicino.

A rivendicare il gesto, come riporta Romatoday, è stato un gruppo chiamato “Gli Svegli“, che minacciano future azioni di questo tipo.

Un gesto vergognoso, che dimostra la totale mancanza di rispetto nei confronti altrui perché indipendentemente da come la si pensi, non è accettabile arrivare a tanto.

Virginia Raggi ha così commentato su Twitter la triste trovata:

“Vergognoso il manichino di @GretaThunberg ritrovato appeso a un ponte nella nostra città. A lei e alla sua famiglia la mia solidarietà e quella di tutta @Roma. Il nostro impegno sul clima non si ferma.”

Virginia Raggi

Lo hanno rimosso gli agenti del commissariato San Paolo e i vigili del fuoco. Nel frattempo la Procura di Roma ha aperto un fascicolo d’indagine per minacce aggravate.

 

Fonte: https://www.greenme.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *