“Ecco l’opposizione della Lega”

Come previsto, la Lega all’opposizione dà del filo da torcere alla nuova maggioranza. “Questo pomeriggio per due volte consecutive è saltata la seduta della prima commissione del Senato per la mancanza del numero legale richiesto”. Ad annunciarlo è il vicepresidente leghista, Roberto Calderoli. Una situazione che mette senz’altro a repentaglio la tenuta e la pazienza del governo giallo-rosso: “Da adesso i signori della maggioranza di Palazzo impareranno cosa significa avere un movimento come la Lega che fa opposizione! Glielo avevo premesso. E questo è solo l’inizio! Per ora. Lega-maggioranza 1-0″.

Una bordata dietro l’angolo, annunciata tempo fa quando Calderoli aveva sottolineato che il Carroccio detiene ancora sei commissioni in Parlamento (Affari costituzionali, Giustizia, Difesa, Finanze-Tesoro, Agricoltura e Istruzione), i cui presidenti vantano la facoltà di convocare le sedute e di riunire gli uffici di presidenza per decidere il calendario dei lavori. Se questo non viene votato all’unanimità, deve essere obbligatoriamente sottoposto al voto della commissione, e il grande rischio sta nel fatto che non in tutte Pd e Cinque Stelle hanno la maggioranza. La Lega, insomma, può frenare in modo deciso, esasperante, l’azione del governo dell’inciucio. E come promesso, ha già iniziato a farlo.

 

Fonte: https://www.liberoquotidiano.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *