“Rafforzare i dem allargando il campo dei moderati”

Questo è quello che sostiene la leader di Civica popolare Beatrice Lorenzin   –” è l’unico modo possibile per fermare Salvini“. Non nega di aver avuto “contatti diretti” anche con Matteo Renzi, ma “alla fine, dopo aver riflettuto a lungo, ho fatto la scelta a mio parere più giusta rispetto al percorso che ho fatto in questi anni. Una scelta che bada ai rapporti di forza ed al rapporto con i moderati”.

Sbocciata politicamente in Forza Italia. Transfuga nel Nuovo centrodestra al seguito di Angelino Alfano. Poi travasata in Alternativa Popolare, quindi al centro del progetto di Civica popolare che riunisce da Pier Ferdinando Casini a Giuseppe De Mita. E’ un lungo cammino partito da destra che ha come meta il centrosinistra, quello di Beatrice Lorenzin. Perché ora l’ex paladina berlusconiana – ma dal 2013 ministro delle Salute a corrente alternata nei governi Letta, Renzi e Gentiloni – approda nel Partito democratico.

Fonte: https://www.ilfattoquotidiano.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *