Il suo gesto ha fatto scattare subito l’allarme sicurezza: subito sono stati chiusi i terminal 1 e 2 dello scalo tedesco, causando così la cancellazione di 130 voli che hanno lasciato a terra circa 5mila passeggeri

Un ragazzo spagnolo stava tornando a casa dopo aver trascorso le vacanze in Thailandia e, durante il viaggio, ha fatto scalo all’aeroporto di Monaco di Baviera. Qui, mentre cercava di raggiungere il gate da cui sarebbe partito il suo volo per Madrid, si è perso e anziché passare attraverso il controllo dei passaporti, è entrato in una zona dall’accesso riservato e ha cercato di raggiungere da lì l’area delle partenze. Nel farlo, ha premuto il pulsante che apriva una porta di emergenza, facendo scattare subito l’allarme. Ignaro di essere stato lui la causa della sirena che suonava per l’aeroporto, il giovane ha imboccato la porta e ha proseguito verso il gate.

Fonte: https://www.ilfattoquotidiano.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *