In molti hanno notato il piccolo meticcio da ore sul balcone di un alloggio al terzo piano di via Sansovino 92, e quando il sole ha cominciato a scaldare e il cucciolo sofferente ha espresso il suo dolore attraverso acuti guaiti, i condomini hanno deciso di intervenire.

Una pattuglia della polizia municipale della sezione di Madonna di Campagna, verificato che nell’appartamento, in uso a un cittadino moldavo, non ci fosse nessuno oltre all’animale ha chiesto l’ausilio dei vigili del fuoco. Gli uomini della squadra 21 con un’autoscala da 34 metri hanno raggiunto il cane che è stato subito affidato alle cure dei veterinari dell’Enpa. Il meticcio è in buone condizioni di salute e ora, sulla base della denuncia che presenteranno in procura gli agenti, si deciderà se perseguire il proprietario per il reato di maltrattamenti.

 

Fonte: https://video.repubblica.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *