Una mia regola fondamentale è stata sempre il rispetto dell’individuo, chiunque esso sia, ciò non toglie che si possa criticare e non condividere il ruolo che la persona copre al momento.

Chi scrive venne, nel lontano 2014, querelato per diffamazione dalla testata Tusciaweb, ritenendo che un articolo da me fatto sulla testata Etrurianews, per la quale non scrivo più, era ritenuto offensivo.

Ovviamente, come detto sopra, non ho mai giudicato le persone, ma un modus operandi che a mio avviso non era consono alla deontologia giornalistica ed al rispetto della privacy dell’individuo.

Oggi il mio avvocato, Franco Taurchini, professionista competente di alto livello, mi trasmette l’Ordinanza di Archiviazione definitiva su opposizione della persona offesa alla prima istanza di archiviazione, in quanto il giudice ha rilevato che la mia condotta si può ritenere scriminata dall’esercizio del diritto di critica.

Per dovere di cronaca pubblico integralmente l’ordinanza in questione, sul mio blog giornalistico, spero che altrettanto faccia la testata in questione.

 

Marco Fumarola

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *